Corso di formazione gratuito

Bozza programma del corso
RISCHIO CLINICO

 

Data: 19-20/04/2023
Formato evento: IBRIDO – in presenza e on line
  • 1 giornata: 40 persone in presenza, numero illimitato on line
  • 2 giornata: solamente on line, numero illimitato

Non previsto ECM

 

La gestione della persona in ambito sanitario si caratterizza per una grande complessità correlata a numerosi fattori  quali la specificità dei singoli pazienti, la complessità degli interventi, le esperienze professionali multiple, i modelli gestionali diversi. Vengono pertanto richiesti una formazione specifica per gli operatori  e  l’adozione di specifiche strategie operative. Come in tutti i settori lavorativi, esiste però la possibilità di errore e di incidenti.  Il rischio clinico è la possibilità che un paziente subisca un danno involontario imputabile alle cure sanitarie. Ciò può comportare gravi conseguenze, non solo sui pazienti, ma anche sugli operatori e le strutture sanitarie. L’errore in campo medico esiste dunque, come in qualunque altro settore. Una carenza di organico, la stanchezza personale dell’operatore, gli errori di comunicazione, lo stress da lavoro correlato, l’eccessivo carico di impegni, e altri fattori sono tutti elementi che possono causare un’imprecisione lavorativa Una adeguata formazione degli operatori sanitari e socio-sanitari che quotidianamente si confrontano con tante fragilità rappresenta pertanto una premessa indispensabile per contenere il rischio clinico

Spazio vita Niguarda organizza due giornate formative, sia in presenza che online, incentrate sui contenuti specifici della gestione del rischio clinico, grazie a medici, farmacisti, infermieri ,fisioterapsti che da anni hanno maturato esperienza  nel campo sanitario. Verranno discussi alcuni fondamentali ambiti di intervento e  procedure da mettere in atto per garantire sicurezza sia al paziente che al professionista con particolare riferimento alle cure domiciliari. Un’ottima occasione di confronto.

 

1° GIORNATA: 19 aprile 2023 – dalle h 17:00 alle h 19:10 – presenza/online

  • Tiziana Redaelli:
    Presentazione del corso
  • 17:00 – 17:30
    Giuseppa Bellavia:
    Il Rischio clinico in ambito ambulatoriale e cure domiciliari
  • 17:30 – 18:00
    Ornella Casati: Medico,

    La programmazione territoriale delle cure e la prevenzione 
  • 18:00 – 18:30
    Giovanni Sesana:
     
    La complicanza più frequente al domicilio: le lesioni da pressione 
  • 18:30 – 19:00
    Franco Gamaleri:

    Il parere del farmacista 
  • 19:00 – 19:10
    Discussione

A termine dell’incontro formativo verrà offerto un buffet.

 

2° GIORNATA: 20 aprile – dalle h 17:30 alle h 19:10 – online

  • Tiziana Redaelli,
    Presentazione della sessione
  • 17:30 – 18:00
    Tatiana Bianconi,

    La prevenzione delle lesioni da pressione e delle cadute accidentali
  • 18:00 – 18:30
    Elisa Rusconi

    La gestione del cateterismo, dell’intestino, della stomia al domicilio: quali rischi? 
  • 18:30 – 19:00
    Renata Ciminaghi
    Il parere del MMG
  • 19:00 – 19:10
    Discussione
    10 min

Elenco Relatori:

  • Tiziana Redaelli, Medico Primario emerito GOM Niguarda MI
  • Giuseppa Bellavia, Medico, Ex Direttore Sanitario di Presidio, GOM Niguarda MI
  • Ornella Casati, Direttore Distretto Municipio 9 Mi 
  • Giovanni Sesana, Medico, Responsabile Banca dei Tessuti e Terapia Tissutale, GOM Niguarda MI
  • Franco Gamaleri, Farmacista, CD Ordine dei Farmacisti MI, LO, MB
  • Tatiana Bianconi, Coordinatore Area Riabilitativa USU, GOM Niguarda MI
  • Elisa Rusconi, Già Infermiera USU, GOM Niguarda MI
  • Renata Ciminaghi, Medico di Medicina Generale ATS Cinisello Balsamo

Responsabile scientifico: Tiziana Redaelli, fisiatra


Richiedi informazioni